…solitudine…

fiume.jpg

La solitudine non è una condizione transitoria. E’ mentale, a volte eterna.

Si nasce soli. Ci si sente soli . Si sorride talvolta, d’un sorriso melanconico, che lascia trasparire verità  solo ad occhi attenti.

La solitudine è la nostalgia di qualcuno che ti scava dentro. Qualcuno che ti manca così tanto da toglierti il fiato. E cammini, e vai  avanti. Ma vorresti tornare..E ti senti ancora più solo, perchè tornare indietro non t’è dato.

La solitudine è cercare di esprimere a parole cio’ che si sente dentro. Sfumature..con l’amara sensazione che nessuno potrà capire. Così, circondato da un mondo come una torre di Babele, amici, amanti, colleghi, benzinai..ognuno un piccolo povero mondo che non comunica, che mostra solo la placida calma apparente d’un tratto del fiume…

Il fiume che ti porta ogni giorno ad avere un giorno in piu’ . Un giorno che non torna. Solitudine è quando non hai più l’ansia del domani. Che se anche non arrivasse, non farebbe male a nessuno..solitudine è quando mi guardo in giro e non ti vedo. Cercarti fra le anime perdute di chi , come me, sprofonda ogni giorno un poco di più..

Mi manchi.

…solitudine…ultima modifica: 2012-10-19T20:39:48+02:00da juve_897
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento