ma io , com’ero ??

Avevo la sensualià di una donna matura. Senza erbacce che infestavano il cuore. Il calore di uno sguardo protettivo e carezze per figli cannibali.  Avevo l’ardore e la passione nelle vene, la voglia di far bene. Non solo il mio lavoro.  Persino respirare. Vivere ogni attimo di una vita in salita, galoppando. E sentire i muscoli, i tendini, i nervi..tendersi … Continua a leggere

Gli uomini di domani..

Ho partorito due degli uomini di domani. Mi sento quasi in colpa.  Ho partorito per loro sogni, idee, prìncipi solidi.  Ho sorriso per loro quando non esistevano motivi per sorridere.   Ho lottato. Li ho difesi strenuamente. Ho cercato di comprenderli quando non c’era nulla da capire. Analizzare. Giustificare. Come fà una madre, in modo istintivo e primordiale. Li ho … Continua a leggere