il distruttore d’autostima

  Dice che quindi una spiegazione esiste. Dice che è ovvio…se son così dura è perchè ho sposato mio padre. Un uomo troppo forte, che dapprima m’ha reso insicura. Con uomini così o si reagisce, o si soccombe. Io ho reagito. Fin troppo. E non esiste uomo che mi piega. Ne esiste solo uno a cui riservo coccole e dolcezza. … Continua a leggere

Adesso scoppio…

Come le patatine della carta da imballaggi. Mi sono allontanata per un po’, doveroso silenzio per raccogliere le idee in santa pace. Eccomi.  Con il mio bagaglio di speranze deluse. I miei sogni. Non posso fare a meno di scrivere. No ! Non mi dilungherò sulle sorprendenti funzioni della rabbia. Come in “un giorno di ordinaria follia”….la vita mi ha … Continua a leggere